The show must go on-line

Einstein nel 1931 disse: “E’ nella crisi che sorge l’inventiva, le grandi scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera sé stesso senza essere superato”

 

Una fiera digitale

 

In collaborazione con Première Vision Sport e Material Exchange, l’American Events INC, una delle principali società di gestione di eventi che organizza ogni anno quattro delle migliori fiere statunitensi per l’approvvigionamento di materiali e componenti, ha dato vita al The Digital Material Show.

Quest’anno il NW Materials Show, in programma dal 12 al 13 febbraio e il NE Materials Show, che doveva svolgersi dal 5 al 6 febbraio, sono stati cancellati a causa della pandemia da coronavirus.

Le due migliori fiere espositive statunitensi la cui missione è quella di collegare i fornitori di materiali in tutto il mondo con i produttori di calzature e abbigliamento, hanno sviluppato una nuova edizione innovativa sotto la direzione di Hisham Muhareb, il responsabile della fiera.

The Digital Material Show è una specie di fiera digitale che funge da unica “cabina espositiva virtuale” in cui i fornitori di materiale possono caricare i gemelli virtuali dei campioni di materiale fisico e condividerli con marchi e produttori per 30 giorni (15 luglio – 25 agosto).

Il Digital Material Show offre anche una serie di webinar interessanti tenuti da importanti personalità del settore come Matt Priest, Julio Ciocia, Fernando Bellese, Egbert Dikkers e sessioni esclusive di networking live per incontrare virtualmente fornitori e marchi.

 

Un approccio sostenibile

 

Poiché è impossibile prevedere come si evolverà la situazione attuale, la sostituzione di eventi fisici tradizionali con eventi digitali sta diventando sempre più popolare e si è rivelata un’ottima soluzione a fiere, sale espositive, conferenze che sono sempre state opportunità irripetibili e essenziali per la creazione di relazioni commerciali, anche a livello internazionale. 

La trasformazione dall’evento tradizionale a questo innovativo metodo digitale presenta molti vantaggi.

Innanzitutto consente di ridurre i costi sia per chi lo organizza sia per chi partecipa.

Tutti possono accedere facilmente senza spostarsi da casa o dall’ufficio, risparmiando tempo di viaggio oltre ai soldi.

La trasformazione digitale consente anche di sperimentare nuovi metodi innovativi di comunicazione dei contenuti, gestione delle interazioni e coinvolgimento.

Pertanto, non solo i partecipanti e gli organizzatori, ma anche l’ambiente, traggono vantaggio dalle fiere virtuali che riducono l’inquinamento e l’impatto ambientale causato dall’organizzazione degli eventi fisici e dal relativo spostamento di cose e persone.

Il periodo storico in cui viviamo è unico e sarà sicuramente ricordato per averci costretto a cambiare ed evolvere radicalmente in poche settimane, per adattarci a un’esistenza completamente nuova.

Una realtà che ha portato a un cambiamento negli stili di vita e ha costretto i lavoratori a reinventarsi e a ricorrere a nuove strategie.

Ora è il momento di adottare un nuovo approccio innovativo e sostenibile e abbracciare nuove tecnologie come la tecnologia blockchain per dare continuità al business e migliorarlo.

;

Completa il form per scaricare i file