Il Futuro è più veloce – come ottenere un vantaggio competitivo

A luglio, il CEO di Nike, John Donahoe, ha annunciato cambiamenti radicali dicendo: “Annunciamo cambiamenti oggi per trasformare NIKE più velocemente, accelerare rispetto alle nostre maggiori opportunità di crescita ed estendere la nostra posizione di leadership”.

Ha usato intenzionalmente parole come velocemente e accelerare; infatti stanno compiendo ogni sforzo per accelerare tutte le fasi della loro attività.

 

Durante il webinar i relatori (Dave Kelly e Liam Bossy) hanno approfondito i seguenti argomenti:

-definire la necessità emergente di velocità per ridurre i tempi di consegna lungo la catena del valore;

-Fornire informazioni sulle aspettative dei principali marchi di calzature e abbigliamento;

-identificare i passaggi successivi immediati che i fornitori di materiali possono intraprendere per essere più veloci.

 

Perché la velocità?

 

I Brand devono diventare più veloci a causa dei cambiamenti fondamentali in 3 aree: consumatore (la classe di consumatori in ascesa con le loro nuove aspettative), commercio (e come si sta evolvendo il mercato), concorrenza.

 

I grandi marchi stanno sviluppando le loro strategie per rivolgersi a un nuovo gruppo di consumatori, sono soprattutto concentrati sui consumatori nati tra la fine degli anni ’90 e l’inizio del 2000 (dal ’95 al 2010), chiamati anche Gen Z, che sono il fulcro dei loro consumatori; il motivo è che oggigiorno la Gen Z realizza il 40% degli acquisti e si prevede che il numero crescerà fino al 50% nei prossimi due anni.

Le persone appartenenti alla GenZ sono nate e crescono in un’area in cui hanno sempre avuto accesso alla tecnologia; trascorrono quasi 10 ore al giorno sul proprio smartphone, molto di più rispetto alle generazioni passate. Questo cosa significa per i Brand? Quasi ogni Brand investe in forme di adesione, cerca di sviluppare relazioni con i propri consumatori piuttosto che limitarsi a impostare transazioni.

Perché? Perché i consumatori spendono sempre di più online che nei negozi fisici.

Le aspettative dei consumatori sono piuttosto semplici: vogliono un accesso immediato al prodotto ovunque, in qualsiasi momento.

I marchi vogliono essere in grado di coinvolgere digitalmente i consumatori fornendo dati chiari, trasparenza.

 

La competizione

 

Prima il mercato era dominato unicamentee da grandi marchi e piccoli marchi specializzati / regionali, mentrecon la crescita del commercio digitale, le barriere all’ingresso del mercato sono state ridotte.

Il mercato al giorno d’oggi è molto più frammentato perché ci sono molte nuove realtà più piccole.

I social media sembrano giocare un ruolo chiave.

I modi in cui i consumatori assorbono i media si sono evoluti in modo significativo dall’inizio della pandemia di quest’anno; per questo motivo sempre più aziende come Zara, Nike, Adidas stanno investendo nel digitale.

La tecnologia può stimolare la crescita di aziende di tutte le dimensioni. Un investimento in una nuova tecnologia può comportare una riduzione dei costi e una migliore redditività.

 

Come identificare strategie e tattiche da utilizzare per essere più veloci

 

Il modo migliore per iniziare è metterti in uno scenario in cui i tuoi clienti più importanti stanno arrivando nella tua sede, in cerca di risposte. Cosa gli diresti?

Il tuo piano deve coprire tre aree fondamentali: strategia, piano e azione.

La prima cosa che puoi fare è parlare con i tuoi clienti per capire di cosa hanno bisogno, quale problema deve essere risolto; in questo modo potrai sapere dove devi essere “veloce”.

Una volta che conosci la strategia, puoi passare alle azioni.

Prima di tutto inizia a guardare internamente.

Successivamente devi identificare le azioni che puoi intraprendere per diventare più veloce, collaborare a monte con i tuoi fornitori e segmentare i tuoi clienti in base alle esigenze di velocità.

Ricordati di misurare i progressi utilizzando le tue metriche e i tuoi clienti.

 

Riepilogo del webinar

 

-Costo, qualità e puntualità nelle consegne saranno sempre esigenze fondamentali, ma la velocità sta emergendo come fattore di differenziazione per gli attori delle filiere produttive delle calzature e dell’abbigliamento.

-I Brand decideranno con chi vogliono collaborare, consegnare i prodotti sul mercato più velocemente e cresceranno di più con quei partner.

-Ci sono passaggi immediati da intraprendere, ma è necessario disporre di una buona strategia e di un piano per garantire che le azioni della tua azienda soddisfino le esigenze dei tuoi clienti.

– Il futuro è più veloce e le aziende che accelereranno le loro strategie, vinceranno nel mercato.

 

Completa il form per scaricare i file